Il silenzio è terra di un vaso da balcone nel quale i pensieri vanno coltivati con estrema cura.
Per questo seminiamo solo sussurri, disposti a distanze siderali per avere tempo di distendere il corpo intero ad ascoltare.

Echi. Ricordi. Mai rimpianti.

Sul nostro davanzale crescono solo fiori rari.

E’ per questo che dal bordo di due isole distanti, noi, di nascosto, solo nei sogni, di notte li innaffiamo.

E a sfogliarli petalo a petalo, poi, bagnano gli occhi, come ad innaffiare noi. Me, senz’altro.Foto0669